divisione edile

La Catalano S.r.l. è una realtà moderna con importanti radici storiche. L'azienda, dinamica e con costante riguardo all'innovazione, è forte dell'esperienza acquisita lavorando su diverse tipologie edilizie, opera nel settore realizzando nuove costruzioni e ristrutturazioni in ambito civile ed industriale. Ha potuto e voluto, anche grazie alla preferenza accordata dai suoi clienti ed alla sua organizzazione, specializzarsi nelle ristrutturazioni e nel restauro di edifici di pregio storico-artistico, sottoposti a tutela, operando con professionalità e competenza.  

— Di seguito alcune delle nostre lavorazioni

L’intervento ha per oggetto il restauro e la manutenzione dei prospetti fronte strada di palazzo storico in Torino.

Il palazzo oggetto dei lavori è certamente un bell’esempio di architettura storica di un edificio affacciato sul fiume Po è sottoposto a tutela paesistico ambientale. L’intervento richiesto si è sviluppato su due diverse tipologie, di cui la prima ha visto il consolidamento statico ed il restauro conservativo di parte dei modiglioni in pietra dei balconi aggettanti sui prospetti fronte strada che, a seguito delle risultanze di indagini diagnostiche eseguite con misura di velocità sonica ed analisi mineralogiche e petrografiche, sono stati sostituiti in opera mediante la demolizione controllata della parte aggettante del modiglione in gneiss, fino a filo del prospetto verticale di facciata e dopo aver provveduto al puntellamento sequenziale di ritegno delle masse sovrastanti.

Non potendo operare la completa rimozione della lastra di pietra dei balconi, si è poi proceduto ad eseguite l’incavo per la successiva messa in opera dei nuovi manufatti, mediante il carotaggio della parte del preesistente modiglione in pietra immorsato nella muratura entro il quale si è posizionata e vincolata mediante malta cementizia, ad elevatissimo scorrimento ed espansiva sia in fase plastica che in fase indurita, l’armatura in profilato in acciaio con funzione portante che è poi stato rivestito con il nuovo modiglione in pietra artificiale avente la stessa conformazione dimensionale, finitura superficiale e identità formale degli esistenti.

La seconda tipologia di intervento ha visto il recupero decorativo ed estetico dei prospetti su fronte strada, con lavorazioni mirate a riportare quanto più possibile l’aspetto del palazzo alle originarie cromie. Si è intervenuti innanzi tutto con un lavaggio sgrassante e di rimozione delle pellicole di smog depositatasi negli anni e poi operando un ciclo decorativo con pitture silossaniche per esterni.
Le cornici e le fasce di piano in evidenza sui prospetti si sono decorate con tecnica della “velatura”, sempre con ciclo di pitturazione con prodotti silossanici, stendendo preventivamente un fondo pigmentato a granulometria stabilizzata sulle superfici da trattare.
Si sono poi trattate le balaustre dei balconi con una micro-sabbiatura di pulizia e si sono protette e risanate le lamiere metalliche esistenti a protezione di cornici, aggetti decorativi, fasce di piano e dei timpani sopra aperture dei serramenti, mediante prodotto di fondo/finitura a base di resine epossidiche, pigmenti finemente macinati stabili alla luce e fosfato di zinco con ciclo protettivo verniciante dedicato. Tutto l’intervento estetico e di recupero tecnico-funzionale eseguito sui prospetti si è realizzato nel rispetto dell'identità storica e formale dell'architettura dell'edificio.